www.unict.it
sabato 25 novembre 2017
 
 
Riforma universitaria

I crediti formativi universitari (CFU)

Valutano la quantità di lavoro di apprendimento necessario allo studente per raggiungere un dato obiettivo; un credito formativo corrisponde mediamente a 25 ore e la quantità media svolta in un anno da uno studente impegnato a tempo pieno negli studi universitari è fissata convenzionalmente in 60 crediti.

Per ogni credito deve essere individuata la frazione destinata allo studio autonomo dello studente che può variare dai due terzi al cinquanta per cento o ad un terzo o a percentuali minori per singole attività formative ad elevato contenuto sperimentale o pratico.

I crediti acquisiti durante il percorso formativo rappresentano un patrimonio consolidato dello studente e possono essere spesi in altri Corsi di Laurea italiani o esteri.

  • Per conseguire le Lauree Specialistiche a ciclo unico sono necessari 360 o 300 crediti (pari a circa 4500 o 3750 ore).
  • Per conseguire una Laurea sono necessari 180 crediti; per conseguire quindi la Laurea specialistica sono necessari almeno 300 crediti complessivi compresi quelli conseguiti con la Laurea.
  • Per conseguire il Dottorato di Ricerca; sono necessari almeno 180 crediti oltre a quelli acquisiti con la Laurea specialistica.
  • Per conseguire un Master sono necessari almeno 60 crediti oltre a quelli acquisiti con la Laurea o Laurea Specialistica.