Venera Cardile

Professore associato di Fisiologia [BIO/09]
Dipartimento di afferenza: Scienze biomediche e biotecnologiche
Ufficio: Torre Biologica, 6° piano Torre Sud, stanza 26
Email: cardile@unict.it
Telefono: 095 4781318
Orario di ricevimento: Lunedì dalle 10:00 alle 12:00 - Torre Biologica| Oltre la data di ricevimento è possibile concordare giorni ed orari differenti previa richiesta per e-mail. | Giovedì dalle 10:00 alle 12:00


  • Laureata in Scienze Biologiche presso l'Università degli Studi di Catania, borsista CNR, specializzata in "Medicina Sperimentale", funzionario tecnico responsabile del laboratorio di Fisiologia cellulare del Dipartimento di Scienze Fisiologiche, ricercatrice prima e Professore aggregato dopo per il settore disciplinare BIO/09 Fisiologia, è al momento Professore Associato di Fisiologia presso il Dipartimento di Scienze Biomediche e Biotecnologiche dell'Università degli Studi di Catania.
  • Ha svolto attività didattica per i corsi di laurea in Scienze naturali (quinquennale), Scienze biologiche (quinquennale), Scienze ecologiche ed educazione ambientale (I livello) e Scienze ambientali (II livello). Attualmente insegna Fondamenti di Fisiologia generale (6 CFU) e Fisiologia ambientale (5 + 1 CFU) per il Corso di Laurea in Scienze ambientali e naturali (I livello) e Biofisica Fisiologia I (4 CFU) per il Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia (quinquennale).
  • Ha svolto lezioni per i Master Universitari di II livello "Monitoraggio e valutazione del rischio ambientale, mutageno, cancerogeno e teratogeno” e "Monitoraggio delle radiazioni ionizzanti e non ionizzanti e rischio ambientale", al Corso teorico-pratico di formazione ed aggiornamento professionale organizzato a Catania dall'Ordine Nazionale dei Biologi, al Corso di formazione specialistica “Nuove figure di specialisti di tecnologie avanzate per l’identificazione e analisi di biomarcatori nel settore oncologico” affidato dalla Società Medical Sciences s.r.l. nell’ambito del Progetto di Ricerca Industriale e Formazione PON01_02418 e per il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) - Istituto di Scienze Neurologiche UOS di Catania nell'ambito del progetto di formazione collegato al Progetto "DNA on Disk: Piattaforma e kit diagnostici per la salute dell'uomo in ambito oncologico, neurologico e infettivologico e delle malattie legate alla povertà" - CTN01_00177_817708, finanziato a valere sulle risorse del programma Operativo Nazionale "Ricerca & Competività (PON "R&C") PON01_0248
  • E’ stata membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in "Ipovisione e riabilitazione visiva", dal 2008 a tutt’oggi fa parte del Collegio dei Docenti del Dottorato in “Neuroscienze”, è stata tutor di dottorandi in Scienze motorie, Oncologia e Neuroscienze e valutatrice di tesi di Dottorato di altre Università.
  • Ha fatto parte dell'Elenco Speciale dell'Ordine Nazionale dei Biologi ed è iscritta alla Società Italiana di Fisiologia e all’Associazione Italiana Colture Cellulari.
  • Ha collaborato e collabora a ricerche interdisciplinari, mantenendo contatti con laboratori italiani ed esteri.
  • E’ stata ed è responsabile di progetti di ricerca.
  • È titolare di un brevetto n.03025195.3, Università degli Studi di Catania.
  • È referee per riviste internazionali, valutatrice di progetti PRIN e membro di Reprise-Cineca-Miur (Register of Expert Peer Reviewers for Italian Scientific Evaluation).
  • Ha fatto parte di comitati organizzatori di congressi nazionali ed internazionali.
  • Ha partecipato in qualità di relatore e moderatore a convegni nazionali ed internazionali.
  • E’ stata Delegata per l’Orientamento della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, del Corso di Laurea Triennale e Magistrale in Scienze Motorie e del Dipartimento di Scienze Biomediche e Biotecnologiche.
  • E’ componente della Giunta del Dipartimento di Scienze Biomediche e Biotecnologiche, del Coordinamento della Scuola Facoltà di Medicina e della Commissione paritetica della Scuola Facoltà di Medicina
  • La sua attività scientifica comprende oltre 250 tra comunicazioni, presentazioni a congressi nazionali ed internazionali e pubblicazioni di abstract e lavori per esteso su riviste nazionali ed internazionali con referee.

visualizza le pubblicazioni
N.B. l'elevato numero di pubblicazioni può incidere sul tempo di caricamento della pagina
ANNO ACCADEMICO

  • DIPARTIMENTO DI CHIRURGIA GENERALE E SPECIALITÀ MEDICO-CHIRURGICHE
    Corso di laurea magistrale in Medicina e chirurgia - 2 anno
    FISIOLOGIA I - canale 1

  • DIPARTIMENTO DI CHIRURGIA GENERALE E SPECIALITÀ MEDICO-CHIRURGICHE
    Corso di laurea magistrale in Medicina e chirurgia - 2 anno
    FISIOLOGIA I - canale 3

  • DIPARTIMENTO DI MEDICINA CLINICA E SPERIMENTALE
    Corso di laurea in Tecniche di radiologia medica, per immagini e radioterapia - 1 anno
    C.I. SCIENZE MORFOFUNZIONALI

  • DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOLOGICHE, GEOLOGICHE E AMBIENTALI
    Corso di laurea in Scienze ambientali e naturali - 2 anno
    FONDAMENTI DI FISIOLOGIA GENERALE

  • DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOLOGICHE, GEOLOGICHE E AMBIENTALI
    Corso di laurea in Scienze ambientali e naturali - 3 anno
    FISIOLOGIA AMBIENTALE


ANNO ACCADEMICO 2020/2021

  • DIPARTIMENTO DI CHIRURGIA GENERALE E SPECIALITÀ MEDICO-CHIRURGICHE
    Corso di laurea magistrale in Medicina e chirurgia - 2 anno
    FISIOLOGIA I - canale 1

  • DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOLOGICHE, GEOLOGICHE E AMBIENTALI
    Corso di laurea in Scienze ambientali e naturali - 2 anno
    FONDAMENTI DI FISIOLOGIA GENERALE

  • DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOLOGICHE, GEOLOGICHE E AMBIENTALI
    Corso di laurea in Scienze ambientali e naturali - 3 anno
    FISIOLOGIA AMBIENTALE


ANNO ACCADEMICO 2019/2020

  • DIPARTIMENTO DI CHIRURGIA GENERALE E SPECIALITÀ MEDICO-CHIRURGICHE
    Corso di laurea magistrale in Medicina e chirurgia - 2 anno
    FISIOLOGIA I - canale 1

  • DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOLOGICHE, GEOLOGICHE E AMBIENTALI
    Corso di laurea in Scienze ambientali e naturali - 2 anno
    FONDAMENTI DI FISIOLOGIA GENERALE

  • DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOLOGICHE, GEOLOGICHE E AMBIENTALI
    Corso di laurea in Scienze ambientali e naturali - 3 anno
    FISIOLOGIA AMBIENTALE


ANNO ACCADEMICO 2018/2019

  • DIPARTIMENTO DI CHIRURGIA GENERALE E SPECIALITÀ MEDICO-CHIRURGICHE
    Corso di laurea magistrale in Medicina e chirurgia - 2 anno
    FISIOLOGIA I - canale 1

  • DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOLOGICHE, GEOLOGICHE E AMBIENTALI
    Corso di laurea in Scienze ambientali e naturali - 3 anno
    FISIOLOGIA AMBIENTALE


ANNO ACCADEMICO 2017/2018

  • DIPARTIMENTO DI CHIRURGIA GENERALE E SPECIALITÀ MEDICO-CHIRURGICHE
    Corso di laurea magistrale in Medicina e chirurgia - 2 anno
    FISIOLOGIA I - canale 1

  • DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOLOGICHE, GEOLOGICHE E AMBIENTALI
    Corso di laurea in Scienze ambientali e naturali - 3 anno
    FISIOLOGIA AMBIENTALE


ANNO ACCADEMICO 2016/2017

  • DIPARTIMENTO DI CHIRURGIA GENERALE E SPECIALITÀ MEDICO-CHIRURGICHE
    Corso di laurea magistrale in Medicina e chirurgia - 2 anno
    FISIOLOGIA I - canale 1

  • DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOLOGICHE, GEOLOGICHE E AMBIENTALI
    Corso di laurea in Scienze ambientali e naturali - 3 anno
    FISIOLOGIA AMBIENTALE


ANNO ACCADEMICO 2015/2016

  • DIPARTIMENTO DI CHIRURGIA GENERALE E SPECIALITÀ MEDICO-CHIRURGICHE
    Corso di laurea magistrale in Medicina e chirurgia - 2 anno
    FISIOLOGIA I - canale 1

  • DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOLOGICHE, GEOLOGICHE E AMBIENTALI
    Corso di laurea in Scienze ambientali e naturali - 3 anno
    FISIOLOGIA AMBIENTALE

Dirige e coordina un gruppo di ricerca nell'ambito della "Fisiologia cellulare" che ha collaborato e collabora con studiosi e ricercatori di Istituti italiani e stranieri.

La sua produzione scientifica, uniformemente distribuita nel tempo, analizza il mantenimento dell’omeostasi a livello molecolare e cellulare, nel contesto delle modificazioni dell'ambiente circostante con traslazione delle conoscenze e dei risultati ottenuti su cellule normali o tumorali in potenziali applicazioni finalizzate al benessere dell’uomo.

In particolare le sue ricerche riguardano:

  1. Fisiologia delle cellule staminali con analisi dei parametri funzionali correlati al loro differenziamento mesodermico ed ectodermico in vitro.
  2. Ruolo fisiopatologico della galattosilsfingosina in oligodendrociti e cervelli murini.
  3. Reattività ed adattamento cellulare ai materiali fibrosi.
  4. Biocompatibilità di carrier per veicolazione di sostanze antitumorali.
  5. Mantenimento dell’omeostasi cellulare ad opera di sostanze naturali in seguito a modifiche controllate dell’ambiente esterno.
  6. Neuroprotezione mediata dagli astrociti dopo stimolazione con farmaci antiepilettici.

È stata ed è responsabile di Progetti di Ricerca ed è stata coordinatore locale di un progetto PRIN COFIN2004.
La sua attività scientifica comprende oltre 250 tra comunicazioni, presentazioni a congressi nazionali ed internazionali e pubblicazioni di abstract e lavori per esteso su riviste nazionali ed internazionali con referee.